La legatura ritorta

kudu_legatura_ritorta1Iniziamo a pubblicare alcune schede da Quaderno di Caccia sfruttando le esperienze ed i materiali preparati per il Gilcraft di pionierismo.

La legatura ritorta è una versione rapida e temporanea della legatura quadrata: serve a congiungere ortogonalmente due pali e viene usata durante la costruzione di una struttura, ad esempio per creare uno scalino temporaneo da utilizzare per permettere di legare con maggior comodità le parti “alte” della stessa.

Per prepararla ci serviranno un cordino di circa un metro legato ad anello ed un piccolo ma robusto bastone. Conviene quindi avere un set di “piccole corde” già legate… ricordando che il loro uso sarà esclusivamente per queste legature e che dopo 5 o 6 utilizzi andranno gettate: la tensione cui sono sottoposte le logora in fretta.

kudu_legatura_ritorta2

La legatura ritorta

L’anello viene passato, come in figura, attorno ai due pali che vanno congiunti, per poi infilare il bastone per girarlo fino a che la legatura non sia ben strozzata.

Per completare il lavoro si può alternativamente incastrare il bastone fra i pali congiunti, in modo che la tensione lo tenga premuto contro di essi, oppure fissarlo con un mozzicone di cordino.

Rispondi