Archivio tag: genere

Toponomastica femminile

Un pensiero di Catia condiviso tra di noi questa sera:

D’istinto mi è venuto in mente, ragionando su cossa rappresenti per noi Scout il 22 febbraio, che ricordare ha in sè anche il desiderio profondo di “non perere ciò che è importante”.

E da sempre è chiaro che cancellare il nome equivale a negare l’esistenza di una persona. Così, dal 2012, si lavora con le pubbliche amministrazioni perché venga ridotto il disequilibrio tra genere maschie e genere femminile nella toponomastica delle nostre città.

Continua a leggere